Roberto Cavalli

349. Italy in Two-Thousand-and-Fifteen…

Roberto Cavalli349. Italy in Two-Thousand-and-Fifteen…

I feel like a citizen of the world… I feel at home everywhere in the world.

I love traveling, I love meeting new people, broadening my horizons and my views.

I am proud to be Italian. I am proud of my accent that conveys my Tuscan origins…

Italians have written so many important pages of history, a legacy that makes me proud to have been born in this country.

What saddens me is to see the difficulties that we Italians are facing every day. The difficulties faced by young people trying to find jobs… the difficulties of families trying to make ends meet…

I remember the sad face of my mother when we where approaching a payment’s due date…

But I am sure that changes in are ahead….2015 will be an important year for our beloved Italy.

Italians are a great people, resourceful and not frightened to work hard and adapt to change…

We just need to continue this process of renewal and simplification that has already begun, we must trust and deploy all our resources. We have overcome much harder times with great success.

Un grande abbraccio…

I LOVE YOU

Roberto Cavalli Blog

Roberto Cavalli

Roberto Cavalli

Roberto Cavalli

Roberto Cavalli

Roberto Cavalli

_9FM9238

9 replies
  1. Francesco
    Francesco says:

    Bravissimo Roberto…. non potevi esprimere il concetto in maniera migliore….!
    Ed è vero…. ne abbiamo passate di ben peggiori…
    Anche io credo che il 2015 sarà l’anno della svolta…. deve esserlo….. Forza Italiani!!!

    Un grosso Abbraccio.
    Francesco.

    Reply
  2. Maria Grazia
    Maria Grazia says:

    Ho che Bellooooooo!!!!!
    La FABRICA DEI SOGNI…sopratutto die miei 😀 <3
    Ma che Bellooooo ritrovarsi come in una Grande Famiglia
    se c'é qualcosa in cui credo e proprio nel coraggio degli Italiani e nelle loro Virtú UNICHE AL MONDO.
    SIGN. ROBERTO VORREI VOLENTIERI FAR PARTE DEL SUO TEAM…Un Giorno spero del 2015 ;D
    Le Voglio Un Mondo Di Bene
    Marí

    Reply
  3. Maia
    Maia says:

    La situazione dei giovani è molto delicata oggi, a conseguenza della crisi economica mondiale. Studiano una carriera e dopo non possono lavorare nella specialità per la che si sono preparato. Sono in precario: non possono lasciare la casa di suoi genitori fino quando sono quaranteni, in troppi casi. Questo creda molti tensioni e frustrasioni. I politici hanno deluso ai giovani e a tutti. La corruzione politica ha cominciato con l’utilizasione del voto del popolo per difendere gli interesi di partito. E nel nome del partito e il suo finanziamento si hanno cominciato a fare qualche cose non ortodosse. Il resto lo sappiamo tutti. Conclusione: LA CASA DELLA POLITICA BISOGNA DI UNA BUONA PULIZIA che diventi un modello per tutti: politici e popolo.

    Reply
  4. mar
    mar says:

    Estoy segura que todo va a cambiar muy pronto y todas las personas volverán a recuperar todos sus derechos y necesidades básicas que todos las personas deben tener; y por ello las personas más jóvenes deben luchar para no perder todo lo que consiguieron nuestros abuelos.
    Te deseo lo mejor para este nuevo año; que sigas creando todo lo que guardas en tu imaginación y nos sigas sorprendiendo con tus creaciones tan únicas e irrepetibles que te identifican y que me siento tan identificada con ellas y con tus gustos.
    Un abrazo fuerte, cuídate mucho, te quiero mucho.

    Reply

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *